Emergenza oli vegetali esausti

Ma che fine facciamo fare ai nostri oli esausti dopo la frittura? Quasi certamente finiranno negli scarichi. Altro che il disastro ecologico del Lambro!

http://www.youtube.com/watch?v=iN7XZ8C5VzU

Il fatto che si tratti di una sostanza commestibile non fa pensare che sia dannosa e occuparsene solo di tanto in tanto non mette in evidenza quanto invece lo sia.  Purtroppo dal punto di vista della gestibilità si tratta di un’operazione assai più complicata rispetto allo smaltimento degli altri rifiuti per i quali esistono contenitori ovunque e facilmente raggiungibili. Quasi dappertutto per smaltire gli oli esausti ci si deve recare  presso un’isola ecologica e la maggior parte della gente non sa  né cosa sia né dove si trovi.

Un’altra cosa che la gente non sa è che gli oli vegetali esausti sono una risorsa perché rigenerandoli se ne può ricavare biodiesel, glicerina e saponi.

Per quanto riguarda invece i grossi utilizzatori di oli, come friggitorie, pizzerie e ristoranti vari, la legge chiede la stipula obbligatoria di un contratto che ne prevede il ritiro e quindi lo smaltimento tramite aziende che operano a tale scopo, pena l’ammenda.

http://www.9online.it/blog_emergenzarifiuti/2009/05/13/olio-fritto-il-corretto-smaltimento/

Dalla quantità di risposte sul blog Emergenza rifiuti è facile capire come si tratti di un argomento poco discusso e soprattutto come Internet, nonostante i siti siano numerosi, non riesca ancora a entrare nelle case, o tra gli interessi delle casalinghe, come invece riesce a fare Striscia la Notizia, anche se poi  non è altrettanto semplice constatare il raggiungimento dell’obiettivo.

Alcuni comuni stanno iniziando ad interessarsi alla raccolta collocando dei contenitori appositi presso i supermercati, iniziativa che sarebbe bene portare a conoscenza di tutti i comuni. Altri promuovono delle giornate di raccolta e sensibilizzazzione attraverso locandine.

Ho scelto alcune tra le varie pubblicità prodotte da comuni, associazioni e ditte che si occupano di smaltimento. Confesso di avere un debole per quella col pesciolino, che fra tutti è quello che del mancato smaltimento delgli oli, subisce il maggior impatto.

Daniela

1 Response to “Emergenza oli vegetali esausti”


  1. 1 valentinasidore 02/03/2010 alle 10:48

    Nella nostra zona ci sarebbe la possibilità di riciclare l’olio esausto portandolo all’industria ecologia “Il Gabbiano” http://www.industriaecologica.com/
    Mi chiedo com’è possibile che una sola isola ecologica, per di più a Porto Torres, lontana quindi 20km dal capoluogo sassarese, possa soddisfare le esigenze di raccolta di un’intera provincia!
    Ma soprattutto siamo stati informati della possibilità di riciclare l’olio usato? Dove portarlo, come e gli orari entro cui è possibile consegnarlo?
    A mio avviso c’è una totale mancanza di informazione e comunicazione accompagnata anche da poca voglia di autoinformarsi.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




About us

Questo blog nasce all’interno del corso di Comunicazione sociale della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli studi di Sassari. Ora prosegue la sua strada al di là del lavoro universitario. Il blog, interamente gestito dagli studenti e studentesse del corso di Laurea Magistrale in Mediares – Scienze dello spettacolo e della produzione multimediale, ha come obiettivo quello di riflettere e studiare il mondo della comunicazione analizzandone i contenuti e le forme e proponendo analisi critiche e teoriche su questo variegato mondo.
marzo: 2010
L M M G V S D
« Feb   Apr »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Paperblog


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: