Vite spezzate

La sclerosi multipla, detta anche sclerosi a placche, è una malattia infiammatoria cronica che colpisce il sistema nervoso centrale, comprendente cervello e midollo spinale. Questa comporta la distruzione delle guaine, causando il blocco e/o il rallentamento degli impulsi che vanno dal sistema nervoso centrale verso le varie parti del corpo, e viceversa.

La malattia può presentarsi durante tutto l’arco della vita, in particolar modo in soggetti femminili di età compresa tra i 15 e i 50 anni, anche se si manifesta soprattutto tra i giovani adulti di 20-30 anni.

Oggi la sclerosi multipla colpisce al mondo quasi 3 milioni di persone, di cui 58.000 italiani. Ogni anno si verificano circa 1800 nuovi casi, e purtroppo la soluzione al male è ancora molto lontana. Anche se è di pochi mesi fa la notizia di una pillola anti sclerosi multipla, sperimentata a Milano, in grado di ridurre di un terzo la progressione della malattia, che potrebbe essere in commercio già a partire dall’anno prossimo.

Diverse sono le associazioni che operano sul territorio nazionale. Prima fra tutte la AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla – organizzazione non lucrativa di utilità sociale, che da oltre 40 anni, e grazie ai suoi 10.000 volontari, opera su tutto il territorio italiano, promuovendo ed erogando servizi a livello nazionale e locale, rappresentando ed affermando i diritti delle persone con SM, e sostenendo e promuovendo la ricerca scientifica. Dal 1998 la AISM è affiancata da un’altra associazione onlus, la FISM – Fondazone Italiana Sclerosi Multipla.

Presidente dell’associazione dal 1983, e presidente onorario dal 1986, Rita Levi Montalcini, senatrice, medico, ricercatrice e vincitrice del premio Nobel per la scoperta del Nerve Grow Factor, a fianco dell’associazione fin dagli esordi.

La AISM nel corso degli anni ha promosso diversi eventi volti a sensibilizzare, e alla raccolta fondi per finanziare la ricerca. Uno tra tutti “Una mela per la vita”, iniziativa storica dell’associazione, nata nel 1994 in collaborazione con UNAPROA – Unione Nazionale tra le Organizzazioni Produttori Ortofrutticoli, Agrumari e di Frutta in Guscio. Nel 2009, per l’occasione, nelle piazze di tutta Italia, sono stati distribuiti oltre 4 milioni di confezioni di mele, la cui vendita ha permesso di raccogliere circa 26 milioni di euro che sono serviti per sostenere il progetto “Giovani oltre la Sclerosi Multipla”.

Tra le altre iniziative: “La settimana nazionale della SM”, sette giorni per fare il punto sull’impegno nella ricerca scientifica e sullo stato dei servizi sanitari e sociali nel territorio; “La gardenia dell’AISM”, dedicata alle donne colpite dalla SM in rapporto di 2 a 1, e distribuita nelle maggiori piazze italiane in occasione della festa della donna. Per chi non avesse il pollice verde o velesse semplicemente regalarla, è possibile acquistare la gardenia virtuale sul sito.

Altra associazione impegnata nella lotta alla sclerosi multipla è la LISM – Lega Italiana Sclerosi Multipla – nata nel 1982 per dare sostegno ai malati e alle loro famiglie, offrendo servizi assistenziali ed attività ricreative ed informative. Ha inoltre contribuito alla realizzazione del più grande centro residenziale d’Italia, e a partire dal 1998 è diventata organizzazione non lucrativa di utilità sociale con sede a Milano e a Inzago.

Anche la LISM si è fatta promotrice di una serie di campagne sociali che nel 2008 e nel 2009 hanno avuto come testimonial la giornalista rai e conduttrice del tg2 Maria Concetta Mattei.


NADIA RONDELLO

0 Responses to “Vite spezzate”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




About us

Questo blog nasce all’interno del corso di Comunicazione sociale della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli studi di Sassari. Ora prosegue la sua strada al di là del lavoro universitario. Il blog, interamente gestito dagli studenti e studentesse del corso di Laurea Magistrale in Mediares – Scienze dello spettacolo e della produzione multimediale, ha come obiettivo quello di riflettere e studiare il mondo della comunicazione analizzandone i contenuti e le forme e proponendo analisi critiche e teoriche su questo variegato mondo.
aprile: 2010
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Paperblog


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: